Introduzione di nuovi prodotti, come fare?

graficoPerché così tanti nuovi prodotti falliscono? Di solito per molte ragioni. Spesso le aziende sono così innamorate delle loro nuove idee di prodotto che non riescono a fare le loro ricerche di mercato o, peggio, ignorano quello che la ricerca dice. A volte il pricing o i canali di distribuzione sono sbagliati. A volte la pubblicità non comunicano. Il lancio di prodotti di successo deriva da un processo integrato che si basa molto sulla ricerca. Vediamo alcune delle criticità che interessano i nuovi prodotti.

La ricerca di mercato è la chiave. Senza le necessarie informazioni, ci si trova semplicemente alla cieca in una tempesta verso un atterraggio di fortuna. Le ricerche di mercato devono confermare l’istinto che sta dietro ad un nuovo prodotto, ma sono importanti perché individuano le esigenze del mercato, le caratteristiche del prodotto, i prezzi, i decisori, i canali di distribuzione, le motivazioni a comprare. Sono tutti dati fondamentali per il processo decisionale.

Sincronizzazione. Tutti gli elementi del processo di produzione sono coordinati? La produzione avviene allo stesso momento della promozione? Il prodotto sarà pronto per quando è annunciato? Molti prodotti devono essere cronometrati con precisione all’interno del ciclo economico, altrimenti si rischia il fallimento.

Capacità. Se il nuovo prodotto o servizio è di successo, si ha il personale e la capacità di fabbricazione per far fronte al successo? Dei tempi di consegna prolungati per i nuovi prodotti possono essere altrettanto micidiali come il cattivo tempismo.

Test. Bisogna essere sicuri che il prodotto abbia le caratteristiche che il cliente desidera, il che equivale ad assicurarsi che il cliente pagherà il prezzo che viene richiesto.

L’organizzazione di vendita, è altrettanto importante, così come la promozione del prodotto, che sia in grado di farlo conoscere a tutti: pubblicità, fiere, materiale promozionale, letteratura tecnica, siti web e tanto altro, sono tutti strumenti utili.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *